Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

giovanni pesce studio

Butterfly

Volumi e forme pure che si incontrano e ridefiniscono lo spazio, sedute che si accostano fra loro accogliendo tavolini e librerie, ripiani che diventano vassoi. Elementi chiamati a combinarsi in maniera modulare per dar vita a qualcosa che cambia di continuo, come una scenografia teatrale. Ispirato fin dal nome all’opera di Puccini, ne riprende i codici visivi attraverso una livrea che richiama i tessuti preziosi dei kimono, le loro fantasie cromatiche e i loro sontuosi ricami, ma anche la grande tradizione italiana della sartoria teatrale, dove arte e artigianalità si fondono per dare spettacolo, nel vero senso del termine.  Un mondo di memorie che la sensibilità del designer attualizza e arricchisce di suggestioni pop provenienti dalle due culture, italiana e giapponese. Tutta questa “esuberanza” viene armonizzata da una linea senza tempo.

Produzione Marinelli Home.